Petto di pollo rosa o giallo che differeza?

Pollo “giallo” e “rosa”, cosa cambia?

Chi non guarda il colore prima di scegliere un petto di pollo al supermercato? Si potrebbe pensare che a colori diversi corrispondano qualità nutrizionali diverse, le analisi di laboratorio realizzate per la rivista Il Salvagente ci svelano la verità.

Cosa abbiamo analizzato

Lo studio ha confrontato le caratteristiche dei petti di pollo, con colorazione rosea e giallina, acquistati al supermercato. La data di produzione è la stessa per tutti i campioni, così si può escludere che la variazione del colore dipenda dal passare del tempo.

I parametri analizzati sono:

  • Umidità, pari al contenuto di acqua
  • Contenuti di grasso
  • Contenuto di proteine

Cosa abbiamo trovato

Le analisi dimostrano che non ci sono differenze significative tra i valori nutrizionali dei diversi tipi di carne: il petto di pollo “giallo” non è meno buono di quello “rosa”.

pollo rosa o pollo giallo

Da cosa dipende il colore

Il colore del petto di pollo viene determinato dal contenuto di pigmenti (mioglobina ed emoglobina), dal tempo trascorso dalla macellazione, dalle condizioni di lavorazione e conservazione, dal tratto muscolare considerato, dalla direzione di taglio, dall’infiltrazione di grasso e dallo stato di idratazione. Il colore dipende anche dalla specie, dal sesso e dall’età dell’animale, dalla genetica e dal tipo di alimentazione. Il colore del petto è influenzato soprattutto dal pH a 24 ore dalla macellazione: se il pH è molto basso, la carne sarà più pallida.

Leggi l’articolo de Il Salvagente: Leggi ora

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.

Condividi anche tu la Sicurezza Alimentare: