come conservare alimenti blog daniela maurizi

Come conservare gli alimenti – Le regole auree dal carrello della spesa alla dispensa

In questo articolo che ho scritto per la rivista Celiachia Oggi ti parlo di come conservare gli alimenti, elencandoti tutti gli accorgimenti necessari che devi adottare, dal momento dell’acquisto di un prodotto fino alla sistemazione nella tua cucina.

Le fasi più delicate per la vita di un alimento sono:

  1. Il trasporto della spesa
  2. La sistemazione in dispensa
  3. La conservazione in frigorifero

Esistono regole comuni a tutti gli alimenti ed accorgimenti specifici per gli alimenti senza glutine.

Se vuoi saperne di più leggi l’articolo: http://danielamaurizi.it/wp-content/uploads/2019/01/conservazione-alimenti-Daniela-Maurizi-per-Celiachia-Oggi.pdf

Un po’ di storia

La conservazione in natura

La conservazione degli alimenti nasce con l’uomo.

In principio fu la natura stessa ad indicargli come avrebbe potuto conservare gli alimenti: la frutta sugli alberi seccava e restava commestibile, gli animali sepolti sotto la neve ed il ghiaccio hanno rappresentato i primi esempi di conserve.

La conservazione degli alimenti nei grandi imperi

Il commercio del pesce salato ed affumicato era noto nell’antico Egitto, presso i Fenici ed ai Greci e ai Romani. L’arte testimonia l’utilizzo di prodotti salati ed essiccati con dei bassorilievi romani raffiguranti sagome di prosciutti.

I primi ricettari

Il famoso ricettario di cucina romana “De re coquinaria”, elenca tecniche di conservazione della carne con il miele, aceto e mostarda.

Le basi della moderna conservazione degli alimenti

Le modalità più svariate si sono susseguite fino alla rivoluzionaria scoperta del Pasticcere Appafret, di cui ho parlato nel precedente articolo, che nel 1796 teorizzò le conserve.

Per fortuna oggi disponiamo di un’ampia conoscenza sulla conservazione degli alimenti, e possiamo adottare tutti gli accorgimenti necessari.

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.

Condividi anche tu la Sicurezza Alimentare: