Autore: Daniela Maurizi

Mascherine e coronavirus

Le opinioni sono discordanti, ogni giorno sentiamo esperti dire che la mascherina sì, va indossata, e altri esperti dire che la mascherina crea un senso di protezione falsato e che potrebbe contribuire ad ampliare il contagio.

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.

Coronavirus: meglio l’acqua in bottiglia o quella del rubinetto?

L’eterno dubbio tra acqua in bottiglia ed acqua del rubinetto si ripropone ancor di più in questi giorni in cui facciamo abbondanti scorte di spesa. Ma è necessario fare incetta di acqua o possiamo fidarci e bere quella del rubinetto?

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.

Spesa e coronavirus: le regole auree

La corretta igiene in cucina è sempre importante, ma in questo periodo lo è ancora di più. Come dobbiamo comportarci quando facciamo la spesa e sistemiamo la cucina?

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.

Tiramisù fatto in casa con Savoiardi Made In Italy

mai come ora è importantissimo seguire questi consigli

In questi giorni è quasi impossibile trovare le uova al supermercato, probabilmente tutti stiamo ingannando il tempo ai fornelli per preparare dei dolci.

Se siamo riusciti ad acquistarle, possiamo preparare il tiramisù, ricordando che utilizzare le uova crude è sempre un rischio per via del batterio Salmonella che può essere presente nelle uova. In queste giornate, in cui non è possibile muoversi ed andare dal medico è complicato, è necessario fare ancora più attenzione: per ridurre i rischi, per esempio, possiamo acquistare delle uova pastorizzate o pastorizzarle in casa con un semplice metodo domestico che consiste nel mettere l’uovo sgusciato in un sacchetto sottovuoto e mantenerlo a 57° per almeno 75 minuti.

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.

Le uova vanno in frigo oppure no? E che differenza c’è tra uova marroni e bianche?

Chi non ha mai avuto questo dubbio? Compriamo le uova al supermercato, dove sono riposte sugli scaffali a temperatura ambiente e ci sembra naturale che anche nella nostra cucina possano essere conservate a temperatura ambiente. Ma è così?

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.

Grassi buoni e cattivi in etichetta: puntata 3

Nelle puntate precedenti abbiamo visto che differenza c’è tra grassi saturi ed insaturi e come dobbiamo leggere le etichette . In questa puntata parliamo dei “grassi trans”, che non rientrano nei “grassi buoni” e per questo motivo sono costantemente oggetto di studio da parte dell’Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare e l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.

Grassi buoni e cattivi in etichetta: puntata 2

Abbiamo visto, nella prima puntata, https://danielamaurizi.it/grassi-buoni-e-grassi-cattivi-in-etichetta/ perché i grassi sono importanti, dove si trovano e quali sono gli alimenti più grassi e ricchi di grassi buoni.

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.

Grassi buoni e grassi cattivi in etichetta

I grassi, nemici mortali di noi donne, non devono essere eliminati dalla dieta perché hanno delle funzioni molto importanti per il nostro organismo: regolano gli ormoni, per esempio attraverso il colesterolo, sono una riserva energetica e sono fondamentali per l’assorbimento di importanti micronutrienti come le vitamine.

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.

Gli alimenti dichiarati biologici lo sono al 100%?

In tanti mi scrivete per chiedermi consigli su come mettere in pratica i piccoli accorgimenti nella vita quotidiana indispensabili per scegliere, conservare e preparare i vostri alimenti in modo sicuro.

Per me è un piacere ricevere queste richieste, quindi ho creato “Safety trivial”, una rubrica per rispondere a tutte le vostre domande.

Oggi iniziamo con…

qualità pesce surgelato

Quanto è “fresco” il pesce surgelato e quali sono i trucchi per acquistare il migliore?

Il pesce viene surgelato subito dopo la pesca e conservato garantendo la temperatura di surgelazione. Insomma è di qualità. È quello che emerge da uno studio del mio laboratorio realizzato per la rivista il Salvagente: sono “promossi” otto campioni su dieci.

Daniela Maurizi chi è

Laureata in Chimica con specializzazione post-laurea alla De Montfort University di Leicester (UK),

mi occupo da sempre di Sicurezza Alimentare.

Lo faccio con la mia azienda, Gruppo Maurizi, ma anche come formatrice e relatrice in Master e Convegni nazionali.

Invitata spesso in radio e televisione come esperta, collaboro con DiMartedì, il programma di Giovanni Floris.

Nel tempo libero divoro film in lingua originale e mi nutro di musica pop.

Il mio piatto forte?
Il tiramisù con le uova delle mie galline.